DICHIARAZIONE DEL NOSTRO OBBIETTIVO
Formiamo menti e cuori: nello spirito della tradizione morale, intellettuale e accademica cattolica, forniamo l’istruzione universitaria e la cultura in generale, svolgendo ricerca scientifica per uno sviluppo integrale dell‘uomo ed il bene della società nel suo complesso.
CONTESTO
Questa affermazione parla dell’Università Cattolica di Ružomberok (Università) come luogo di istruzione, di educazione e di ricerca, scienza e pubblicazione, servizi e comunità.
L’università in questo si rapporta alla tradizione delle università cattoliche in tutto il mondo, vuole difendere e sostenere la dignità umana e l’eredità culturale, rispondere ai problemi vivi ed alle sfide della contemporaneità sul principio delle basi cristiane sulle quali le persone si formano per una personalità matura e responsabile, capace di portare il messaggio cristiano di amore e di solidarietà nella società là dove si creano le opinioni e le Mentalità.
Il singolo agisce cosi nella coscienza che Dio arrivi a noi come comunità e per mezzo della comunità fatta di persone. Questa comunità contiene in se la tradizione teologica, liturgica e spirituale, che forma la vita della Chiesa. L’importanza data alla comunità nel cattolicesimo spiega perché l’università sin dai propri inizi, sottolinei profondamente i rapporti di amicizia nella propria vita istituzionale. L’Università attinge la propria ispirazione più profonda da Gesù Cristo come sorgente di saggezza e di consapevolezza che in Lui tutto diventa perfetto.
MISSIONE
L’Università Cattolica di Ružomberok è una università pubblica dal carattere confessionale, che deve la propria apertura alla Conferenza Episcopale Slovacca e al Consiglio dei Ministri della Repubblica Slovacca. La sua attività si svolge soprattutto nell’ambito umanistico storico, pedagogico, delle scienze naturali e delle scienze sociali e infermieristiche, ed anche nel campo artistico, dell’economia, del management e del diritto.
Missione fondamentale dell’università è cercare la verità e diffonderla per l’essenza stessa della Verità. In Ex corde Ecclesiae leggiamo: „E’ onore e responsabilità dell’Università cattolica consacrarsi senza riserve alla causa della verità. E’ questa, la sua maniera di servire a un tempo la dignità dell’uomo e la causa della Chiesa. Essa, quindi, senza alcun timore, ma piuttosto con entusiasmo s’impegna su tutte le vie del sapere, consapevole di essere preceduta da colui che è «Via, Verità e Vita» (Gv 14,6), il Logos, il cui Spirito di intelligenza e di amore dona alla persona umana di trovare, con la sua intelligenza, la realtà ultima che ne è la fonte e il termine, ed è il solo capace di donare in pienezza quella Sapienza, senza la quale l’avvenire del mondo sarebbe in pericolo“, l’università si impegna ad appoggiare attraverso le proprie ricerche e le proprie pubblicazioni Proprio l’interesse a cercare la verità.
Questa responsabilità unisce i dipendenti e gli studenti in tutte le parti della vita universitaria prima di tutto nell’attività professionale, sia pedagogica che di ricerca.
Lo scambio di conoscenze per l’università è così inevitabile che richiede la presenza di accademici e studenti di diverse sfere, perché attraverso di loro essa si sviluppa. L’identità cattolica dell’università è approfondita dalla presenza attiva di intellettuali cattolici, che dovrebbero essere in maggioranza. La leadership dell’Università assicura che questo ideale sia mantenuto in tutta la storia dell’istituzione.
L’università chiede a tutti i membri della comunità accademica di rispettare gli obiettivi dell’università stessa e la disponibilità a partecipare al dialogo che crea e riempie di senso l’università stessa. Al tempo stesso, l’università insiste sulla libertà accademica, che è garanzia di dialogo aperto e di ricerca scientifica creativa.
L’università promuove lo sviluppo integrale del pensiero critico, dello sviluppo del corpo, dell’anima e dello spirito, caratterizzato da individui istruiti, capaci e liberi. Essa desidera che i propri studenti non conoscano solo le grandi opere dello spirito umano ma anche abbiano ben chiaro cosa significa la povertà, l’ingiustizia e l’oppressione. La missione dell’università è anche quella di promuovere il senso della solidarietà umana e dell‘interesse al bene comune che porta frutto quando lo studio compiuto diviene un servizio alla giustizia.
L’Università Cattolica è un forum in cui diversi flussi di pensiero cattolico con tutte le forme di conoscenza presenti nelle arti, nelle scienze, nelle professioni e in ogni altra area dell’educazione umana e della creatività possono essere collegati attraverso la ricerca gratuita e il dibattito aperto. L’Università si impegna a partecipare attivamente alla promozione costruttiva e critica della cultura e del servizio della società.
Incoraggia un modo di vivere che sia in linea con la comunità cristiana e che si realizzi nella preghiera, nella liturgia e nel servizio. Con questo modo di vivere cerca di sviluppare il senso di comunità e di responsabilità negli studenti che si preparano a vivere le proprie iniziative per la costruzione di una società più umana e spirituale.
L’Università Cattolica parte dalla certezza che la vera ricerca della verità nell’ordine umano e cosmico non sia in contrapposizione alla fede. Sostiene qualsiasi attività scientifica coerente con la sua missione e sia soggetta ad un adeguato atteggiamento critico. Il suo dovere e opportunità è mantenere e sviluppare la dimensione religiosa in tutte le aree della conoscenza.
Solo così, in tutte le discipline scientifiche la vita intellettuale cattolica si può sviluppare come base di un dialogo tra religione e cultura, tra fede e sapere. In tutte le sfere della vita universitaria si concentra sulla formazione di una comunità autentica.